Trasporto funebre

Quando si contatta un’agenzia per l’organizzazione di un funerale è necessario anche richiedere un servizio di trasporto funebre. Il trasporto funebre permette di portare la salma da casa, oppure dall’ospedale alla chiesa o luogo in cui si terrà il funerale. Dopo di ché il trasporto funebre continua per far sì che il corpo raggiunga il cimitero oppure la sede del formo crematorio, nel caso in cui si sia richiesta la cremazione del corpo.

Al fine di effettuare correttamente questo trasporto, sono state create delle apposite macchine che prevedono un assetto inferiore che è pronto ad accogliere in modo corretto il feretro del defunto. Le auto funebri sono chiamate anche come carri funebri e si riconoscono subito per le loro dimensioni e caratteristiche. Le auto funebri sono in possesso di ogni agenzia, quindi nel momento in cui organizzi un funerale tra i vari servizi troverai anche quello dedicato al trasporto.

trasporto funebre

Le caratteristiche di un’auto funebre

Ci sono diverse ditte e case automobilistiche che procedono alla realizzazione di auto funebri, tra i marchi più conosciuti ci sono sicuramente BMW e Mercedes. In ogni caso, qualunque marchio pronto alla realizzazione di un’auto funebre segue delle linee guide specifiche. Innanzi tutto, si procede alla creazione della carrozzeria dell’auto, dopo si procede all’allestimento dei vari comparti interni con tutte le opzioni necessarie al trasporto della bara. L’agenzia funebre, poi di solito procedere a montare la cappelliera in alluminio e poi installa la slitta per mantenere in modo adeguato la cassa per riuscire a portare le corone di fiori e deporre le croci sul tettuccio.

L’auto funebre, conosciuta anche come carro funebre, ha delle dimensioni più lunghe del normale per riuscire a contenere in modo adeguato la bara, anche l’altezza è leggermente superiore a quella di una macchina tradizionale. Oltre a queste differenze, ci sono anche altri dettagli modificati come il motore dell’auto funebre che di solito è più potente per riuscire a sostenere il peso della bara. Rispetto alle macchine normali, quest’auto presenta anche un impianto di raffreddamento e di riscaldamento più grande e differente da quello tradizionale. Infine, possiede una ventola supplementare che permette al motore di lavorare meglio e consentire così il giusto trasporto della salma.

Trasporto funebre alternative

Oltre al tradizionale carro funebre o meglio auto per il trasporto del feretro, in alcune occasioni speciali si ha la possibilità di richiedere il trasporto funebre della salma anche con la carrozza. Il trasporto funebre con la carrozza prevede un carro realizzato in stile lussuoso e con decorazioni di prim’ordine che danno a questo un aspetto elegante e unico.

Il carro oltre ad essere ampiamente decorato presenta una sezione specifica per il trasporto della salma, in questa zona viene riposta la bara, i cuscini e tutti i tessuti necessari a adornare al meglio il retro della carrozza.

Il trasporto con la carrozza viene effettuato con i cavalli, quindi c’è un cocchiere che procede al trasporto del feretro in chiesa. La carrozza può essere impiegata solo per portare il feretro in chiesa o nel luogo del funerale, invece poi per portare la salma al cimitero si utilizza un normale carro funebre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!